Info

domenica 10 febbraio 2008

Muro - Alla ricerca delle cose Perdute

Domenica, 10 Febbraio 2008 ore 9.00
Ci ha sempre incuriosito un'area di Muro abbandonata a se stessa. In parte perchè quasi completamente distrutta dal sisma del 1980, in parte perchè presentava ruderi molto datati.
La nostra missione era di cercare ciò che era stato da tempo perduto.
Il quartiere ormai completamente abbandonato e diroccato prende il nome di "Ammazzatura", da "luogo in cui si uccidevano gli animali" e si protrae verso sud. Ricorda un pò quelle aree adiacenti alle mura di cinta dei castelli, in cui la "plebe" viveva a stento di quel poco che riusciva a produrre. Proprio in quest'area abbiamo ritrovate diverse cavità, alcune artificiali ed altre naturali in cui fino alla fine del secolo scorso venivano utilizzate come abitazioni o cantine per la produzione e conservazione del vino. Spesso venivano chiamate "suttan" che indicava essere posizionato sotto, la casa.All'interno abbiamo trovato di tutto, soprattutto materiale edilizio, bottiglie di vetro e una quantità impressionante di dolichopoda, una sorta di incroci tra ragni e grilli.